Editoria e coronavirus, la parola a Cristiano Armati

Il mondo dell’editoria e del lavoro culturale sta subendo le pesanti ricadute economiche delle misure prese per contenere la diffusione del coronavirus.

Già si vedono molti problemi ma l’onda sarà lunga.

La parola a Cristiano Armati di Red Star Pres che ci parla dei problemi ma anche di prospettive di lotta per reclamare insieme diritti e reddito.

Mercoledì 18 marzo ore 18: assemblea telematica marchigiana per il Reddito di Quarantena.

 

Percorsi open e dal basso in diretta nella Pandemia

In questi giorni di lockdown, dove la gente non può uscire di casa, si parla di smartwork e intrattenimento in streaming, le grandi piattaforme multimediali, le multinazionali dell’intrattenimento, i social network, le compagnie telefoniche, le aziende di food delivery e consegne a domicilio, le piattaforme di elearning, gli e-commerce, insomma un po’ tutti quei soggetti del capitalismo digitale stanno prendendo parte all’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione denominata ‘solidarietà digitale‘. Continue reading “Percorsi open e dal basso in diretta nella Pandemia”

Valerio Verbano. Una ferita ancora aperta

Ripubblichiamo dal sito: grandecomeunacitta.org questo articolo di Marco Capoccetti Boccia scritto in occasione della pubblicazione della ristampa di “Valerio Verbano, una ferita ancora aperta” Lorusso Editore.

Libro disponibile nelle nostre librerie.

Storia di una ricerca

La prima volta che ho sentito parlare di Valerio Verbano avevo 17 anni, ed era da poco passato il 22 febbraio 1990. Il mio quartiere, la Magliana, era stato tappezzato da un centinaio di manifesti che ricordavano il decennale dell’assassinio di Valerio. Quando li vidi, chiesi a un mio amico di allora, giovane militante autonomo e ultrà della Roma come me, chi fosse Verbano e lui mi raccontò la sua storia.

Continue reading “Valerio Verbano. Una ferita ancora aperta”