Fotobook: una cosa oscura senza pregio

 

Ci interessa ricercare la potenza delle parole e dei pensieri che si trovano al margine, per poi riportarli al centro delle nostre letture e dei nostri incontri. Quelle cose che la maggior parte delle persone può definire oscure e senza pregio ma che in realtà sono dei fulmini; illuminano e risuonano. Continue reading “Fotobook: una cosa oscura senza pregio”

La rivolta dentro e contro l’officina

Naturalmente ho commesso nella mia vita una quantità di sbagli,
piccoli o grandi, che possono avere la loro origine in questa o in quell’altra ragione,
ma alla radice della questione,
ogni volta che ho commesso uno sbaglio,
sta il fatto che non sono stato abbastanza radicale.

J-P Sartre [1]”.

di: Francesco Filippini

Continue reading “La rivolta dentro e contro l’officina”

Un rapporto sociale tra persone mediato da piattaforme

di: Michele Binotti

Del libro di Sarah Gainsforth, “Airnbnb città merce. Storie di resistenza alla gentrificazione digitale”, uscito ad agosto 2019 per Derive Approdi Editore, vogliamo occuparci di un aspetto tanto fondamentale quanto caratterizzante il libro, almeno per chi scrive: la logica politica che muove ed innerva le operazione del capitalismo delle piattaforme, da Airbnb ad Amazon, per citare due tra le più note. Continue reading “Un rapporto sociale tra persone mediato da piattaforme”