Il “Comitato” è “invisibile” le rivolte no…

di: Sergio Sinigaglia

Comitato invisibile” è il nome di un collettivo anonimo francese di area anarchica.. La sua nascita, ormai più che decennale, trae origine dalla rivista “Tikkun” che tra il 1999 e il 2001 pubblicò tre numeri monografici. Continue reading “Il “Comitato” è “invisibile” le rivolte no…”

La mossa eretica

Uno schizzo su Proletkult (Wu Ming, 2018)

di Martina MencariniMaristella Pitzalis

«Conosco Bogdanov da tempo e bene, lo stimo molto perché è un eretico, e che c’è di meglio di un eretico?»

(Maksim Gor’kij, lettera a Michail Prišvin, aprile 1927).

Non nevica ancora lungo la Moskova. C’è attesa per la cerimonia del decennale della Rivoluzione. Aleksandr Bogdanov riconosce il vento autunnale che ormai ostile lo colpisce alle spalle. È un clima davvero pungente quello moscovita. Continue reading “La mossa eretica”

Il tempo raro e speciale della rivoluzione dei piccoli pianeti

di: Sergio Sinigaglia
(già apparso su dinamopress.it)

La “rivoluzione dei piccoli pianeti” di Pierlugi Sullo è un racconto delle storie e delle vite di un gruppo di ragazzi del 68, che si preparano al futuro che sta irrompendo, frantumando le convenzioni e le regole.

Continue reading “Il tempo raro e speciale della rivoluzione dei piccoli pianeti”

La santa crociata del porco, una recensione

Il maiale è imposto. Imposto nelle mense scolastiche francesi come alimento laïc et républicain. Come simbolo identitario da ostentare nella lotta agli estremismi religiosi – rigorosamente sul web. Maiale ostaggio di un improbabile accademico ungherese, che ne vorrebbe impalare la testa al confine della patria per spaventare i migranti. Continue reading “La santa crociata del porco, una recensione”